un tentativo pedagogico per l’igiene delle comunicazioni via email (contro lo spam)

Ecco un esempio di spam. Copiaincollo tranne alcuni “omissis” e aggiunte tra parentesi quadre.
———–

A: Ricordo vagamente un allegato su vetture elettriche commercializzate e ritirate dal commercio, mesi o anni fa.

Non ho notato tale allegato nell’email “auto elettrica”, e non controllo neppure se c’era; ho scaricato da codesta email ed è quello che ricordavo.

B: Sarebbe più persuasivo con qualche collegamento a pagine web, e in forma di testo, più facilmente copiabile e correggibile e aggiornabile.

C: Può scusarsi da sé, certo. Invito a riflettere su tale espressione.

D: Il tam tam per la vendita di oggetti che sono vendibili con annunci pubblici è antipatico, lo spam è fatto di queste cose, ci rifletta! Avrebbe senso segnalare soltanto ad alcuni che si presume di sapere che siano interessati almeno in linea di principio a certi acquisti.

E: Scettica o miscredente? Dubiti! Non vuol dubitare? Creda dunque a questo: lo scetticismo va bene, la miscredenza no.

F: Quale “polverone”?
Lei ha copiaincollato e spammato avventatamente (e senza neppure badare al titolo e al fatto che i proprietari della vettura sembravate lei o G[……..], che forse invece suggeriva come pubblicizzare), suppongo ingenuamente,
e simultaneamente ha incoraggiato altri a spammare divulgando indirizzi di chi non conosceva e che non si conoscevano tra loro;
qualcuno forse proprio per ciò ha bloccato tutti gli altri indirizzi o addirittura ha cambiato casella!  [Oltre alle lettere riportate qui sotto ne inviai almeno 2 di riporto di casella d’email chiusa, con un mio commentino].
Io glie l’ho fatto notare, perché nessuno nasce “imparato”, e perché mi sentivo tempo-ispirazione a farlo,
ma crede forse che sia normale avere tempo e voglia d’interloquire con spammatori? (e pedagogicamente, non per insulti).
Crede che siccome altri non le hanno scritto non pensino e non sentano le stesse cose che ho verbalizzato?

G: Non si ammazza nessuno — non direttamente almeno — con spam, e non si perdono euro: se per lei basta questo per sentirsi ok, o se basta non commettere azioni gravi per sentirsi ok, me lo indichi così bloccherò suoi eventuali ulteriori messaggi.

Auguro buoni esami di coscienza.

Riprendo una parte del messaggio attribuito a G[…..] : «internet . Utilizzimolo al meglio .». Meglio di tutte le chiacchiere è il lume della logica. Cerchiamo di usarlo e di condividerlo, anziché soffiarci contro o schermarlo ad ogni soffio.

Ma chi si scherma ha buone ragioni per schermarsi, e io stesso non prometto affatto di dilungarmi in altri casi.

Da: E[……..: una donna]
A: [me]
Cc: G[……..: una donna]
Inviato: Martedì 17 Gennaio 2012 20:10
Oggetto: I: R: Fw: Auto elettrica

Mi scuso era la risposta ad una mail inviata da G[………]  sull’argomento delle auto ecologiche (ri-allego, è interessante)… Dovreste aver ricevuto da lei tempo fa l’ allegato. Per quanto concerne l’auto a gpl non si tratta di pubblicità di una ditta ma un tam tam fra privati e associazioni (non credo di aver fatto un danno così grave d’aver suscitato tale polverone).

Saluti.
[……….]

Da: [me]
Inviato: lunedì 16 gennaio 2012 15.38
A: [E………., G……….]
Cc: Cc: [19 indirizzi, tra cui intuibilmente enti impersonali gestiti da più persone]
Oggetto: Re: R: Fw: Auto elettrica

Salve, ringrazio dell’offerta.

Rammento la possibilità di scrivere gl’indirizzi dei destinatari nel campo CCN, in modo che i destinatari non se li leggano a vicenda.

Per esempio di conseguenza tra quelle che non mi sembrano negative, io non so chi sia la sig.a E[…………] e da chi ha avuto il mio indirizzo d’email.

Degl’indirizzi di enti (tra cui fondazioni e associazioni) conosciamo personalmente e affidabilmente tutti coloro che hanno e tutti coloro che avranno accesso agl’indirizzi? Io no.

Nel campo OGGETTO leggo “auto elettrica”, nelle prime righe trovo “alimentata a GPL”: com’è?

Il proprietario e utilizzatore della vettura è stato soltanto la sig.a E[……..] (ed eventuale famiglia)?

Che vantaggio avrebbe un acquirente a comprare la vettura indicata anziché cercarla su siti di annunci pubblici?

Per ora auguro buon anno a tutti, già che ci siamo incontrati in chiaro.

———-

Da: E[………]
A: G[………]
Cc: [19 indirizzi, tra cui intuibilmente enti impersonali gestiti da più persone]
Inviato: Lunedì 16 Gennaio 2012 12:10
Oggetto: R: Fw: Auto elettrica

Ciao,
se a qualcuno che conosci può interessare un’auto a GPL sotto i 3.000 euro
allego qualche foto. L’auto si trova in prov. [nome del capoluogo di provincia].
Saluti!

—–Messaggio originale—–
Da: G[……..]
Inviato: lunedì 5 settembre 2011 15.47
A: G[……. : sé stessa. Ehi, allora ho sbagliato un dettaglio! Che disgraziato eh?]
Cc: [20 indirizzi, tra cui intuibilmente enti impersonali gestiti da più persone]
Oggetto: I: Fw: Auto elettrica

meglio di tutti i giornali è internet . Utilizzimolo [sic] al meglio . Bacioni

Annunci

Informazioni su pianetavivo

pianetastro-wordpress@yahoo.it
Questa voce è stata pubblicata in etica, polly-tyche e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...